QR Code Marketing: la rivoluzione della comunicazione tra mondo reale e virtuale

da | Giu 6, 2024 | Papers!

Che cos’è un QR code?

Anche se lo sapete sicuramente tutti, non diamo nulla per scontato! Il QR Code, acronimo di Quick Response Code, è uno strumento di comunicazione che collega il mondo reale a quello virtuale, consentendo agli utenti di interagire in modo attivo con il sistema. Si tratta di un codice a barre composto da tanti quadratini che, una volta inquadrato dalla fotocamera, fornisce all’utente informazioni, dati e funzionalità in modo rapido, economico ed efficace.

La tecnologia dei QR Code è nata negli anni ’90 in Giappone, dove venivano utilizzati per la gestione delle scorte di magazzino.
Ma il boom di utilizzo vero e proprio nel campo del marketing si ebbe solo a partire dal 2011, quando la connessione internet dei telefoni è diventata più veloce. Per esempio, WeChat utilizzava i QR Code per far entrare gli utenti nei gruppi desiderati, offrendo loro un’esperienza di app più veloce e immediata.

Oggi, sempre più spesso le aziende utilizzano il QR Code marketing per fornire sconti, coupon e altre informazioni sui prodotti alla propria clientela, e così facendo riescono anche a ottenere una maggiore tracciabilità del loro target di riferimento.

Ma perché sceglierlo per le comunicazioni di marketing?

Il QR Code rappresenta una tec­nologia versatile e a basso impatto che può essere utilizzato in diverse comunica­zioni pubblicitarie, sia online che offline, su prodotti promozionali e molto altro ancora. Grazie a questo strumento, i brand possono stabilire una connessione diretta con i clienti, che accedono alle informazioni desiderate attraverso il loro smartphone. Questo gene­ra un maggiore coinvolgimento dell’utente e permette di trasmettere il messaggio in modo semplice ed efficace.

L’utilizzo del QR Code consente alle aziende di ottenere risultati immediati e una tracciabilità totale, generando un ri­torno economico. Inoltre, permette di rag­giungere i potenziali clienti in tempo reale e fidelizzarli sia a breve che a lungo termine.

Tuttavia, è importante prestare at­tenzione ai dettagli quando si utilizza il QR Code e posizionarlo in modo più strate­gico ed efficace possibile. Non tutti i luo­ghi infatti sono adatti, per esempio una stazione della metropolitana potrebbe essere troppo affollata e di conseguenza generare una bassa attenzione da parte dell’utente. Un altro aspetto fondamentale da tenere in considerazione è sicuramente la fascia d’età: bisogna considerare che le persone più adulte potrebbero non essere ancora in grado di utilizzare o riconoscere un QR Code, anche se dopo l’esplosione della pandemia sono diventati incredibil­mente popolari. Il loro utilizzo quotidia­no è stato favorito dalla loro presenza sul Green Pass e dall’utilizzo per l’accesso a differenti strutture. Questo ha fatto sì che diventasse immediatamente riconoscibile e intuitivo per tutti! Ed è proprio per questo motivo che molte aziende hanno deciso di introdurlo tra le proprie strategie di busi­ness.

Possiamo vedere come anche a seguito del calo dei casi di Covid-19, i QR Code hanno continuato a diffondersi e sono stati utilizzati sui menu dei ristoran­ti, sui manifesti informativi o sui mezzi di trasporto pubblico. Grazie al loro utilizzo, gli utenti hanno la possibilità di interagire con oggetti e annunci, rendendoli dinamici e coinvolgenti.

Settori di utilizzo

I QR Code possono essere utilizzati per innumerevoli scopi tra cui il creare collegamenti a siti web, visualizzarez profili so­cial, scaricare coupon, visualizzare mappe e percorsi, sottoporre advertising e gestire pagamenti. Vediamo alcune applicazioni.

Out of home advertising

L’ouf of home advertising è un settore in cui l’utilizzo dei QR Code ha avuto un impatto davvero significativo. Nel 2021, l’azienda Cygames ha creato una campagna pubblicitaria accat­tivante per celebrare l’anniversario del videogame “Princess Connect! Re: Dive”. Durante l’evento, 1500 droni illu­minati si sono alzati e hanno formato un grande QR Code. A che pro tutto questo? Gli utenti potevano scansio­nare il codice per scaricare il gioco e dei contenuti esclusivi.

Pagamenti

Nel 2021, 8 persone su 10 hanno di­chiarato di aver effettuato un paga­mento attraverso i QR Code. Per le aziende si tratta di un metodo molto comodo per la fatturazione, attraver­so il codice si possono infatti vedere le informazioni per il pagamento, quali: P.IVA, importo, azienda e numero fat­tura. In Italia, diverse banche e appli­cazioni di pagamento hanno intro­dotto questo metodo per facilitare il pagamento di bollettini postali, fatture e pagamenti in negozi.

In-store

Nei negozi, i QR Code possono essere utilizzati per leggere le recensioni, visualizzare le schede prodotto, orien­tare i clienti all’interno di un centro commerciale e rimandare a contenuti in anteprima. In questo modo, ancora una volta, si crea un collegamento tra il mondo reale e quello digitale.

Packaging

Attraverso i QR Code posti sui packa­ging, i brand possono dialogare con l’utente e fornire ulteriori informazio­ni rispetto a quelle presenti sul pack, tra cui: rimanere in contatto con l’azienda, rintracciare i passaggi, gli ingredienti e l’origine del prodotto o il modo corret­to di smaltire il pack. Inoltre è possibile monitorare il livello di sicurezza indu­striale e logistica all’interno di un’a­zienda. Nel settore del food, invece, attraverso di esso è possibile essere il più trasparenti possibile con i clienti condividendo informazioni come valori nutrizionali, provenienza del materiale, catena di produzione e mostrare l’inte­ra gamma di prodotti correlati.

Si può dire che il QR Code Marketing ab­bia rivoluzionato il nostro modo di approc­ciarci al mondo virtuale e alle aziende che ne fanno utilizzo, andando a semplificare determinati passaggi e a dare maggiori informazioni ai clienti attraverso uno stru­mento efficace e implementabile a bassis­simo costo, quasi nullo.

Ti incuriosisce quello che facciamo?

Con la Newsletter Ufficiale di Nida’s saprai sempre cosa bolle in pentola!

Gli ultimi articoli

Countdown per il WMF 2024

Countdown per il WMF 2024

L’evento annuale che è per noi un appuntamento fisso e un’occasione imperdibile per toccare con mano le ultime novità del settore. Segui le nostre storie per aggiornamenti live!

IndiceToggle Table of Content